posta ibrida

Posta Ibrida

11/13/2017

La posta ibrida permette di materializzare un documento digitale in una busta cartacea e di recapitarla così com'è, al destinatario. Il documento viene inviato ad un centro stampa che sia, possibilmente vicino alla destinazione del documento stesso. In questo modo, riducendo il percorso, si ottimizzano i costi e si evitano ulteriori smistamenti e spedizioni. Un grosso plus della posta ibrida è quello di essere meno costosa e più ecologica di quella tradizionale.

Il documento viene creato dall’utente con normalissimi sistemi di videoscrittura, come Word per esempio, ed inviato elettronicamente ad uno stampatore che si prenderà carico di stampare, imbustare e consegnare i documenti ricevuti. I benefici per le aziende sono una sensibile riduzione dei costi derivanti da acquisto carta, buste e toner delle stampanti. Senza contare quelli legati al personale che deve stampare, imbustare manualmente e molte volte recearsi fisicamente all’ufficio postale per consegnare la posta. Grazie alla posta ibrida la produttività aziendale migliorerà notevolmente.

Posta Ibrida e PEC

Spesso si commette l'errore di considerare la posta ibrida e la PEC come due aspetti diversi di un'unica soluzione. Niente di più sbagliato; la posta ibrida, come detto prima, trasforma un documento creato digitalmente in uno cartaceo che verrà piegato imbustato e affrancato. Per contro, La PEC gestisce documenti che vengono inviati e ricevuti unicamente in formato digitale con una metodologia specifica. 

Per utilizzare la PEC è necessario conoscerne le regole e avere una discreta conoscenza del personal computer. Per la posta ibrida è sufficiente che questa conoscenza ce l'abbia chi invia il documento.

Oggigiorno, la forbice tra utenti evoluti che hanno padronanza del PC e quelli che ancora fanno fatica ad informatizzarsi, è ancora ampia e sarà così ancora per molto tempo.

Tante persone e anche qualche azienda, desidera ricevere bollette, certificati, fatture o altri documenti, ancora in formato cartaceo, la posta ibrida risponde in pieno a queste esigenze. la strada per una completa digitalizzazione passa anche dalla posta ibrida. 

I vantaggi

Nessun tecnicismo: Non devi installare nulla per accede al portale (OMS-Hybrid). Invii documenti in pochi minuti. Basta avere Username, password ed una connessione internet.

Risparmio economico: Una soluzione di Posta Ibrida ti può aiutare a risparmiare fino al 60% rispetto alla posta tradizionale. Non dovrai più spendere per carta, buste, e francobolli. Inoltre, puoi accedere alla tariffa Posta Massiva anche per piccoli volumi di posta.

Facilità d'uso: La posta ibrida è semplice da usare. Basta seguire quattro semplici istruzioni per creare i documenti pronti per la stampa.

Centralizzazione dei processi: Se la tua azienda ha filiali in tutto il Paese, i vari uffici possono avere accesso a tutti i documenti centralmente. Questo significa avere il controllo completo su quello che viene inviato e da chi.

Risparmio di tempo: I documenti vengono stampati e inviati lo stesso giorno in cui vengono caricati, non ti devi preoccupare di nulla, ci pensa la posta ibrida.

Produttività: Con la posta ibrida potrai beneficiare di tariffe agevolate rispetto al fracobollo.

OMS-Hybrid

OMS Hybrid è il nuovo portale che Neopost mette a disposizione dei Clienti per "spedire" la propria posta comodamente seduti alla loro scrivania.

Add new comment